Torta di mele

torta di mele

Oggi ho pensato di parlare della torta di mele. Riguardo i dolci amo soprattutto i dolci da forno soffici, soffici. Ultimamente raccontando del mio viaggio in Provenza riflettevo sulla famosissima tarte aux pommes, a quanta ne ho mangiata e in quante varianti… fino ad arrivare alla tarte tatin, una torta di mele rovesciata nata per sbaglio!

Si racconta infatti che nacque nel ristorante delle sorelle Tatin, Stephanie e Caroline che gestivano un ristorante e una delle due nel preparare la torta di mele dimenticò di mettere la pasta frolla al di sotto della torta, lasciando caramellare così le mele nel burro e nello zucchero. Successivamente per rimediare mise la pasta frolla sopra al composto. Da questo sbaglio è nata così una interessante variante della torta di mele!

Ingredienti: 200 gr. di farina, 170 gr. di zucchero, 150 gr. di burro, 3 uova, 4 mele, 1 limone, 1 bustina di lievito, latte.

Sbucciate le mele e privatele del torsolo, due tagliatele a dadini, due a spicchi e poi a fettine piuttosto sottili; disponetele separate in due piatti e condite entrambe con una cucchiaiata di zucchero, il succo di mezzo limone e una spolverata di scorza di limone grattugiata.

Preparate l’impasto mescolando lo zucchero con i tuorli d’uovo fino ad ottenere una soffice crema, cui unirete il burro fatto sciogliere a bagnomaria, la farina (poca per volta) mescolata a lievito e a un pizzico di sale, le mele tagliate a dadini e, in ultimo, mescolando con delicatezza dal basso verso l’alto, gli albumi montati a neve soda.

Se il composto risultasse troppo duro (deve essere morbido ma non fluido) allungatelo con goccio di latte tiepido.

Versatelo poi in una tortiera  unta e infarinata e sulla superficie disponete le fettine di mele a cerchi concentrici. Fate cuocere la torta in forno caldo per circa 1 ora a 180° C. (Non aprire prima di 45 minuti circa).

Per verificare l’effettiva cottura basterà infilare uno stuzzicadenti che dovrà uscire perfettamente pulito.

E…buon appetito!

La mia ricetta è quella classica, ne ho provate varie fino ad arrivare a questa che vi propongo che a giudicare da chi l’ha mangiata è piuttosto apprezzata!

torta di mele

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...